Domenico Abate

Domenico Abate



Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è user.png

Domenico Abate

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è info.png

Socio AIAS dal 2020

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è abitazione.png

— — —

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è mail.png

mimmoabate@alice.it

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è phone.png

+39 3483518322

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è website.png

— — —

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è facebook.png

— — —



BIO

Nato a Roccavaldina (ME), il 28/03/1954, si avvicina per prima all’arte del bonsai nel 1989.

Nel 1994 scopre il Suiseki di cui si appassiona e con Chiara Padrini (2005), approfondisce, storia, teoria e pratica.

Il suo amore per la natura, la ricerca e la coltivazione di pietre (YoSeki), lo porta ad andare oltre ed  iniziare un suo linguaggio del suiseki, portando alla ribalta il palombino siciliano a livello prima nazionale, poi europeo ed oltre oceano. Si crea uno stile personale nella realizzazione di daiza che lo porta a differenziazioni minime, ma caratterizzanti l’esposizione della pietra.

Partecipa a mostre regionali in qualità del responsabile del Coordinamento Bonsaisti Siciliani.

Con le sue pietre partecipa a: due Crespi Suiseki Cup; due Congressi UBI ed una dell’AIAS. Nel 2015 espone due suiseki a Vilnius (Lituania), alla mostra EBA/ESA, dove gli viene comunicata la nomina di istruttore nazionale.

I riconoscimenti maggiori: due BCI Excellence Award, due targhe IBS, una targa AIAS.

Le sue opere sono esposte oltre che in Italia, anche in Brasile, Spagna, Grecia, Lituania e Messico.

Mimmo Abate © RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli simili

Lorenzo Sonzini 0 commenti

Lorenzo Sonzini

Carlo Laghi

Carlo Laghi

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.