Fronte-Retro Destra-Sinistra Sopra-Sotto

Fronte-Retro Destra-Sinistra Sopra-Sotto

Dal titolo sembra che in questo articolo si vada a parlare di Kamasutra, invece no, parleremo di Suiseki, altra arte di origine orientale. Inizio questa storia dicendo che nella fortuna che ho nel trovare pietre ho la “sfortuna” che spesso abbiano due fronti validi e guarda caso il fronte che piace di più a me è sempre quello sbagliato secondo le regole e anche secondo gli altri (e io testardo me ne frego e continuo ad esporre con il mio fronte preferito).

IL RITROVAMENTO

Ho trovato questa pietra in Liguria (foto 1). Era abbastanza pulita, già si vedeva che poteva uscirne qualcosa di buono, però la sua base appuntita mi metteva dei dubbi sulle mie capacità di poter realizzare un dai leggero che fosse in grado di mantenere la pietra in equilibrio (foto 2).

È stata dura ma ce l’ho fatta, dopo ore di paziente lavoro ecco il risultato… voi non fate movimenti bruschi e speriamo che non ci sia vento (foto 3).

Arriviamo all’esposizione che ho fatto “per corrispondenza” (non ero presente) al Congresso AIAS 2019. In questa pietra io vedevo solo ed esclusivamente uno sherpa (a sinistra la testa bella tonda e a destra il gravoso carico sulle spalle). Purtroppo dopo 10 anni di “esperienza” non ho ancora imparato ad esporre correttamente e il mal posizionamento del tempai (imposto per corrispondenza a chi mi ha aiutato) ha portato il giudice ad una diversa e – finalmente questa volta anche per me migliore – interpretazione.

Mi sono accorto di quanto segue leggendo i commenti che il giudice gentilmente ha fatto su ogni pietra e poi recapitato ad ognuno di noi: testa con copricapo e lunga barba a destra e tondo fagotto con dentro probabilmente i pochi, cari ed indispensabili oggetti posseduti a sinistra.

Un viandante, figura molto più mistica di uno sherpa (Foto 4). Dopo qualche sguardo alla foto ho visto anch’io il viandante e ora i miei occhi vedono prevalentemente lui (Foto 5).

….e la storia continua, l’ultimo mio ritrovamento, una pietra paesaggio, anche quella mi mette in difficoltà. Ancora una scelta difficile da fare, non più sul fronte/retro o destra/sinistra ma sul sopra/sotto.

Carlo Vanni © RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli simili

Se fossimo a Gonzaga 2021 19 commenti

Se fossimo a Gonzaga 2021

Suiseki. Concetti e riflessioni 1 commento

Suiseki. Concetti e riflessioni

I tesori del grande fiume 5 commenti

I tesori del grande fiume

Probabili Suiseki. Valutazione dei luoghi di raccolta 0 commenti

Probabili Suiseki. Valutazione dei luoghi di raccolta

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.