Classificazione e catalogazione dei Suiseki

Classificazione e catalogazione dei Suiseki

Il sistema di catalogazione dei Suiseki in vigore nell’AIAS dal 2016 prevede una classificazione di cinque categorie

I CATEGORIA – PIETRE PAESAGGIO
(sansui keijo-seki) – 12 sottocategorie

Yamagata-ishipietra montagna (toyama-distante) (kinzan-vicina)
Taki-ishipietra cascata
Keiryu-seki – pietra ruscello
Dan-seki – pietra altopiano
Shimagata-ishi – pietra isola
Doha-ishi – pietra pendio
Isogata-ishi – pietra spiaggia
Mizutamari-ishi – pietra lago
Iwagata-ishi – pietra roccia costiera
Dokutsu-ishi – pietra caverna
Amayadori – pietra rifugio
Domon-ishi – pietra tunnel

II CATEGORIA – PIETRE OGGETTO
(keisho-seki) – 8 sottocategorie

Yagata-ishi – pietra capanna
Funagata-ishi – pietra barca
Hashi-ishi – pietra ponte
Dobutsu-seki – pietra animale
Torigata-ishi – pietra uccello
Mushigata-ishi – pietra insetto
Uogata-ishi – pietra pesce
Sugata-ishi – pietra figura umana

III CATEGORIA – ESPOSITORI MULTIPLI

La rappresentazione segue una trama, rispettando le regole espositive giapponesi

IV CATEGORIA – PIETRE BISEKI/DISEGNATE/COLORATE

pietre lavorate
pietre lucidate
pietre naturali disegnate o colorate che non abbiano forma significativa

V CATEGORIA – PIETRE DA CONTEMPLARE

pietre a forma astratta
reieki: pietra rupe bagnata; pietre cinesi: verticali, erose, a forma convoluta, fori passanti
pietre ed espositori multipli in stile cinese, coreano, taiwanese ect…

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.